Le viole

L'aquilone di G

 

Marzo è la stagione delle viole e mi vengono sempre in mente le strofe di questa bellissima poesia del Pascoli che ho studiato a memoria quando ero ragazzina.

Bisogna andare in campagna per trovare le prime violette che spuntano tra le foglie secche, è difficile trovarle in città.

Ma la natura è miracolosa: ecco dove possono nascere anche delle violette

Sul muro di cinta di una abitazione in pieno centro

8 marzo - viole sul muro in via Rivis

Lungo il marciapiede della stessa casa.

8 marzo - viole sul marciapiede in via Rivis

Ho cercato, ricamandole, di non farle sfiorire mai, ma purtroppo così sono prive di profumo!

violette a punto raso

Eccone altre che ho ricamato su una tovaglietta quadrata

tovaglietta con le viole 0

La tovaglietta è in bisso di lino, le viole sono eseguite a punto raso

tovaglietta con le viole 1

tovaglietta con le viole 2

Le foglie sono ricamate a punto erba e punto Rodi

tovaglietta con le viole 3

tovaglietta con le viole 4

Il fiocco è ricamato a punto Palestrina e punto a rombi

tovaglietta con le viole 5