I lavori della mostra di fine anno: il ricamo svizzero

Dopo aver fatto una rapida carrellata dei ricami  esposti alla mostra di fine anno (vedasi messaggio del 6 giugno u.s.), desidero far vedere, tecnica per tecnica, il frutto di tante ore di lavoro di queste bravissime e volonterose signore, per lo più nonne, che sono tornate, si fa per dire, sui banchi di scuola.

Cominciamo col ricamo svizzero, visto che molte riviste di ricamo continuano a proporlo.

Si tratta di un ricamo piuttosto semplice, che si esegue principalmente sul tessuto a quadretti di Vichy e che consiste nell’esecuzione di un doppio punto croce che serve da appoggio per passaggi di filo fatti in modo da creare disegni geometrici.

Aldina ne ha fatto una tovaglietta per prima colazione

Tovaglietta di Aldina (1) Tovaglietta di Aldina

e un cuoricino portalavanda

Il cuoricino portalavanda di Aldina

 

Anche Laura, che non aveva mai ricamato, ne ha fatto una tovaglietta

Tovaglietta di Laura (1) Tovaglietta di Laura

 

Paola ha confezionato due cuscini

I cuscini di Paola (1) I cuscini di Paola

 

 

La tovaglietta di Giuseppina

La tovaglietta di Giuseppina La tovaglietta di Giuseppina (1)

 

 

Il portaocchiali di Biancarosa

Il porta occhiali di Biancarosa

Anita, che purtroppo è costretta all’immobilità a causa di una brutta caduta, ha lavorato moltissimo ed ecco i suoi lavori di quest’anno con questa tecnica di ricamo

Una grande tovaglia rossa

tovaglia grande di Anita

tovaglia grande di Anita (1) tovaglia grande di Anita (2)

 

 

tovaglietta blu con farfalle

tovaglietta blu con farfalle di Anita

tovaglietta blu con farfalle di Anita (1) tovaglietta blu con farfalle di Anita (2)

 

tovaglietta blu con farfalle di Anita (3) tovaglietta blu con farfalle di Anita (4)

 

 

Tovaglietta rossa con motivo piuttosto elaborato negli angoli

tovaglietta rossa di Anita con angolo elaborato

tovaglietta rossa di Anita con angolo elaborato (1) tovaglietta rossa di Anita con angolo elaborato (2)

 

 

un centro quadrato azzurro

Centro quadrato azzurro di Anita Centro quadrato azzurro di Anita (1)

 

 

una striscia rossa con cuori

Striscia rossa di Anita con cuoricini Striscia rossa di Anita con cuoricini (1)

 

Striscia rossa di Anita con cuoricini (2) Striscia rossa di Anita con cuoricini (3)

 

un secondo centro quadrato azzurro

secondo centro azzurro di Anita

secondo centro azzurro di Anita (1) secondo centro azzurro di Anita (2)

 

 

una tendina con farfalle

Tendina rossa con farfalle di Anita

Tendina rossa con farfalle di Anita (1) Tendina rossa con farfalle di Anita (2)

 

Tendina rossa con farfalle di Anita (3) Tendina rossa con farfalle di Anita (4)

Tendina rossa con farfalle di Anita (5) Tendina rossa con farfalle di Anita (6)

 

 

Il motivo a margherite di questa tendina proviene dal corso di ricamo di broderie suisse via Internet de

"il mondo creativo di Francesca" 

 

Come si può notare, questi lavori sono uno diverso dall’altro nonostante che i punti di questo ricamo siano pochissimi. Infatti, imparata la tecnica, ognuna si può sbizzarrire con la propria fantasia per creare motivi e combinazioni di colori sempre diversi.

 

L’unico inconveniente di questo ricamo è che il rovescio non è perfetto. Bisogna avere l’avvertenza di seguire sempre la stessa successione di passaggi per avere per lo meno un rovescio più pulito.

 

Altri lavori con ricamo svizzero sono stati già pubblicati nel mese di febbraio c.a.