Il ricamo d'Assia

 Sfogliando le enciclopedie di ricamo di Mani di Fata, di Therese de Dillmont, di Lucia Petrali Castaldi,  C.C.C. e altre più recenti uscite a fascicoli, non ho trovato traccia del ricamo d’Assia che, peraltro, è una tecnica molto antica di ricamo in bianco, originaria del distretto dello Schwalm nella regione dell’Assia in Germania.

Io sono venuta a conoscenza di questa tecnica quando ho cominciato ad acquistare la rivista “Anna” di Burda  nel 1987 e  ne sono rimasta affascinata sia per la simbologia dei motivi che per i punti impiegati.

Si esegue su tela di lino a trama compatta e regolare con punti decorativi per i contorni delle figure(punto Palestrina, catenella, annodato e festone) e punti di riempimento dei vari motivi.

I punti di riempimento o di fondo possono essere eseguiti senza estrazione di fili o con estrazione di un filo ogni tre o quattro fili, oppure su una rete ottenuta estraendo fili come nell’intaglio su rete.

Ecco come si procede:

1 - preparazione del lavoro

1 - preparazione del lavoro (1) 1 - preparazione del lavoro (2)

 

1 - preparazione del lavoro (3) 1 - preparazione del lavoro (4)

Il lavoro finito

2 - il lavoro finito

2 - il lavoro finito (1) 2 - il lavoro finito (2)

 

2 - il lavoro finito (3)

 

 

 

 

Un imparaticcio con uccellini dove il tulipano rappresenta la fede in Dio, il cestino rappresenta la fecondità o il ringraziamento per il raccolto, il cuore rappresenta i sentimenti

3 - imparaticcio con uccellini

§§§§§§§§§§§§§§§

Una striscia ricamata in rosa

3

3 3

 

3

3 3

Anche il cerchio, che troviamo in questo lavoro ha un suo significato: se è lavorato internamente con la rete simboleggia il giorno, il sole e quindi la vita, altrimenti rappresenta la notte.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Un centro rettangolare con vari motivi caratteristici

4 - Centro rettangolare

4 - Centro rettangolare (1) 4 - Centro rettangolare (2)

 

4 - Centro rettangolare (3) 4 - Centro rettangolare (4)

 

4 - Centro rettangolare (5)

4 - Centro rettangolare (6) 4 - Centro rettangolare (7)

 

 

 

 

Con questa tecnica ho realizzato la copertina per culla del mio ultimo nipotino, pubblicata in febbraio c.a.

e le bomboniere della sua Prima Comunione pubblicate in aprile c.a.